Home

Continua la serie negativa in casa: anche il Moesa espugna le Roviscaglie...

 

Pim (10'), Pum (25'), Pam (31') e la partita termina praticamente già alla fine del primo tempo. Il Moesa, avanti per 3 a 0 dopo mezz'ora, è stato lesto ad apprfittare degli ampi spazi lasciati dai nostri in ogni parte del campo, lasciando di riflesso ammutolito il numeroso pubblico presente.

 

Privo anche questa questa volta di 4 giocatori importanti e con un Adriano Croce lasciato inspiegabilmente in panchina, il Gordola ha mostrato qualche buona trama solo dopo la pausa.

 

Le reti del Gordola sono giunte solo verso la fine della partite a dimostrazione comunque del fatto che i nostri giocatori hanno creduto sino all'ultimo di rimediare ad un'entrata in materia a dir poco sconcertante.

 

Simone Ricci (al suo primo sigillo stagionale) all'80' e Manuel Wyss all'89' hanno di fatto  reso un po' meno pesante il risultato finale. Con i nuovi fari LED si è comunque dovuto aspettare ben 260 minuti prima di vedere i nostri segnare una rete sul proprio campo amico. Troppi!

 

A questo punto, dopo aver incamerato 1 sol punto delle ultime 4 partite giocate (di cui 3 in casa!), risultiamo essere solo terzi, superati dal Semine che sta facendo vedere buone cose a tutti.

 

Ora non resta che sperare in un immediato cambiamento di rotta.


Forza ragazzi, forza Gordola!